Sciopero dei lavoratori stagionali nel turismo

Animandia, sostiene la campagna di diffusione di una petizione popolare per la raccolta di firme, indetta dai lavoratori stagionali nel turismo( presenti su facebook col gruppo: Lavoratori Stagionali) e rivolta all’Inps, per ottenere il ripristino della vecchia indennità di disoccupazione. Una protesta che si è andata a concretizzare in concomitanza dello sciopero Nazionale dei Lavoratori del Turismo che si è svolto il 15/04/2015 a Roma, Milano, Taormina e in tantissime località Turistiche. Nello specifico, gli stagionali chiedono a gran voce, una rivisitazione della NASPI, la nuova assicurazione sociale per l’impiego, che avrà pesanti ripercussioni sui circa 250.000 lavoratori stagionali del turismo che vedranno dimezzarsi la durata ed il valore del sussidio. Più in generale, la protesta che riguarda l’intero settore del turismo, è stata indetta dalle federazioni sindacali di categoria Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs per richiedere un completamento dei rinnovi contrattuali del comparto turistico, in stallo ormai da oltre due anni. Riportiamo alcune foto della manifestazione.


Riportiamo alcune foto della manifestazione

Riportiamo alcune foto della manifestazione

Riportiamo alcune foto della manifestazione

Riportiamo alcune foto della manifestazione

Riportiamo alcune foto della manifestazione

Riportiamo alcune foto della manifestazione



Animandia Home Page